Navigazione veloce

Gruppo di Grosotto

Logo
Recapito  Via Molini 46/A – 23034 GROSOTTO
Telefono  347 356 9797 (Capogruppo) — 377 121 5427 (Segretario)
e.mail
e.mail ANA  grosotto.valtellinese@ana.it
URL sito
Capogruppo  Abbondino De Maron
Consiglieri Matteo Trinca Colonel (Segretario)
Marino Caspani
Modesto Robustellini
Edoardo Imperial
Tiziano Pedrini
Anno di fondazione  1967
Cronologia Capigruppo  1° – SALATENNA BENEDETTO

2° – DE MARON ABBONDIO
3° – SALIGARI ANGELO
4° – OLCELLI LUIGI
5° – ROBUSTELLI TEST MARTINO
6° – DE MARON ANSELMO
7° – DE MARON ABBONDINO
Forza  45 Alpini e 1 Socio Aggregato (Amico)

Dalla nascita e sino al 1986 il Gruppo ha svolto le normali attività annuali.
Dal 1987 (anno alluvione) il Gruppo si e’ reso operativo in stretta collaborazione con la PROTEZIONE CIVILE del Comune di Grosotto ed in particolare ha partecipato alle seguenti esercitazioni
“ ADDA 90 “ (nel territorio comunale di Grosotto)
“ GUSPESA “ (nel territorio comunale di Sernio)
“ BOIROLO “ (nel territorio comunale di Tresivio)

ATTIVITA’ ( svolte nell’ambito territoriale )
Anno 2000 : per gentile concessione comunale si e’ potuto trasformare un ex-garage nella nostra piccola ma accogliente “sede” di riunioni , di incontri , e per momenti di conviviale amicizia alpina.
Anno 2005-2006 : sul percorso “Sentiero Italia” , a meta’ fra gli alpeggi comunali di “Alpe Piana” e di “Alpe Guinzana” , recupero di un “baitel” pastorizio gia’ nominato “Grasel”
Anno 2009-2010 : in localita’ “Varadega” , a nord del “Mortirolo , nel comune di Grosotto recupero con ricostruzione ex novo della vecchia e diroccata postazione militare facente parte di un complesso di trincee e fortificazioni in alta quota della Grande Guerra .
Il rifugio cosi ricostruito , denominato “Baracon de Varadega” , è aperto e fruibile tutto l’anno a disposizione degli amanti della montagna .
Anno 2010-2011 : per rinverdire e ravvivare il ricordo di tutti i caduti di tutte le guerre , al già esistente “Monumento ai Caduti” ( l’Asilo Comunale di Grosotto ) si e’ voluto affiancare un “cippo” in pietra verde piramidale con addossata una “pioda”con una preghiera scritta da un alpino in dialetto grosottino .
Anno 2016 : anno di grande fermento con due grandi iniziative :
la prima in collaborazione con le varie associazioni grosottine -Protezione Civile-Vigili del Fuoco-Amici della Croce di Campiano-Pro Loco , 1° lotto di recupero con pulizia e sistemazione dei “sentieri-trincee-postazioni ecc.” della vecchia “Linea Cadorna” (linea di difesa della Grande Guerra) ; attivita’ realizzata nella sua prima fase e tuttora in corso per ulteriori sviluppi . Questi luoghi saranno visitati prossimamente anche dagli studenti della locale scuola primaria e secondaria unendo cosi simbolicamente il sacro ricordo del
centenario della Grande Guerra alla mai dimenticata ex Festa degli alberi.
La seconda iniziativa sara’ l’ampliamento del nostro rifugio “Baracon de Varadega”.

Immagine223 Immagine231 Immagine233 (2) Immagine239 (2)