Navigazione veloce

Gruppo di Morbegno

Recapito Guido Lucchina – Via Prati Grassi,43 – 23017 Morbegno
Telefono Telefono 0342 612 052  cell. 340 496 3855
e.mail
e.mail ANA morbegno.valtellinese@ana.it
URL sito
Capogruppo Guido Lucchina
Consiglieri Domenico Passerini – Vicecapogruppo
Riccardo Canclini – Segretario
Gualtiero Speziali – Tesoriere
Ruggero Belluzzo – Addetto stampa
Giovanni Acerboni
Giuseppe Del Nero (Tom)
Diego Luchina
Pietro Alchieri
Pasquale Bulanti
Sergio Ciapponi (Toc)
Sergio Ciapponi
Domenico Lucchina
Silvio Ruffoni
Bernardo Tacchini
Ennio Speziale
Giacomo Mastinelli
Guido Tarabini
Anno di fondazione 1922
Cronologia Capigruppo Nel 1922 Capitano Carlo Del Nero
Fino al 1952, anno di ricostituzione, non si hanno notizie sui successori.
1952 – 1961 Capitano Luigi Martinelli
1961 – 1964 Tenente Gilberto Corti
1964 -1965 Maggiore Celso Dell’Orsina
1965 – 1984 Alpino Reduce di Russia Ettore Macciolini
1984 – 1997 Alpino Reduce di Russia Gino Tarabini
1997 – 2011 Alberto Del Martino
2011 Guido Lucchina
Forza 221 Soci Ordinari e 18 Aggregati (Amici)

Il Consiglio Direttivo del Gruppo

Il Consiglio 2013-2016

Nel  1952 viene rifondato il Gruppo che, comprendendo tutta la basse Valle, si fregia del titolo di “Sottosezione” e nel periodo successivo (circa 4 – 5 anni) si prodiga per la costituzione del vari gruppi.

Oltre le normali attività di Gruppo (adesione a manifestazioni nazionali e locali, giornate ecologiche e  volontariato, manutenzione del Tempietto Votivo etc.)  nel 1961, unitamente ad altre Associazioni d’ Arma e con il patrocinio del Comune di Morbegno, inizia la costruzione del Tempietto Votivo al Dosso di Ronco per sciogliere il Voto fatto dai nostri Alpini durante le tragiche vicende della ritirata di Russia. Nel 1976 partecipata alla ricostruzione nel Friuli Terremotato con un gruppo di volontari. Degni di nota sono: il raduno a Morbegno, nel 1966 e nel 1995, del 5° Rgt. Alpini e del 2° Rgt. Artiglieria da Montagna ed il giura-mento, nel 2001, delle reclute volontarie del 5° Alpini. Nel 2002 si impegna nell’ organizzazione dell’ esercitazione della Protezione Civile del 2° Raggruppamento; nel 2008 organizza la cerimonia    per il rientro del Battaglione Morbegno dall’ Afghanistan e nel 2009, data la presenza in Valle dello stesso impegnato nelle escursioni estive, ripete la manifestazione con l’ aggiunta di una breve cerimonia di consegna al Gruppo, di una targa ricordo. Nel 2007, con il rinnovo del Consiglio di Gruppo e l’ ingresso di nuove forze, dà inizio a quello che da sempre è stato il sogno dei precedenti Consiglieri e iscritti: la realizzazione di una sede stabile tutta degli Alpini. Nel 2008, il 14 di settembre, il sogno si concretizza con l’ inaugurazione, nel piazzale sul retro del Tempietto Votivo, della “Casa degli Alpini”.