Navigazione veloce

Gruppo di Villa di Chiavenna

Recapito Umberto Stellino
Telefono
e.mail umbertostellino@gmail.com
e.mail ANA villadichiavenna.valtellinese@ana.it
URL sito Facebook
Capogruppo Umberto Larizza
Consiglieri Paolo Donà Vice Capogruppo
Paolo Paggi Segretario
Dario Maraffio Tesoriere
Mario Giacomini
Giancarlo Pedrini
Giorgio Rogantini
Anno di fondazione 1972
Cronologia Capigruppo Remo Sciuchetti
Ennio Panatti
Valerio Giacomini
Umberto Stellino
Dario Maraffio
Umberto Larizza
Gruppo dotato di Nucleo ANA di Protezione Civile
Forza 84 Soci Alpini e 42 Soci aggregati (Amici)

Il Gruppo Alpini di Villa di Chiavenna nacque il 2 gennaio del  1972 grazie ai soci fondatori Remo Sciuchetti  e Giacomini Mario. Inizialmente gli alpini che decisero di farne parte erano 29; successivamente, il 22 gennaio dello stesso anno, se ne aggiunsero altri 32, arrivando ad un totale di 61 soci. Il primo consiglio così formato era composto da Remo Sciuchetti con la carica di capogruppo, Panatti Ennio segretario ed infine Giacomini Mario come cassiere.  Questi restarono in carica fino al 1987 quando Panatti Ennio fu nominato Capogruppo. Fin dall’inizio si misero all’opera in ambito sociale come, per esempio, la raccolta fondi per l’acquisto di una TAC per l’ospedale di Chiavenna oppure preoccupandosi degli aiuti per le missioni di pace nei paesi del terzo mondo. Un’altra iniziativa per la salvaguardia del nostro patrimonio naturale e storico sono le giornate ecologiche, che continuano tuttora, e consistono nella pulizia periodica e il ripristino dei sentieri di montagna.

Durante questi anni il Gruppo è cresciuto sempre più, sia per quanto riguarda il numero degli iscritti, sia per il numero di settori nella quale opera. Infatti le ultime mansioni svolte dagli Alpini e dagli Amici degli Alpini sono la pulizia dei fiumi. In particolare dei torrenti di Villa hanno voluto occuparsi i nostri Alpini in prima persona, mentre hanno dato una mano agli altri gruppi nella pulizia dei torrenti della Valchiavenna. Un altro progetto della quale si sono occupati gli Alpini, in collaborazione con il “Centro Mondialità Sviluppo Reciproco di Livorno” è stato quello della raccolta dei tappi di plastica, che sono serviti e serviranno ancora per la costruzione di pozzi in Tanzania. Nell’ultimo anno si sono mobilitati per la raccolta fondi per il terremoto che ha colpito l’Abruzzo, aiutando così la costruzione del villaggio A.N.A. a Fossa, posizionando  negli esercizi pubblici degli appositi contenitori per la raccolta dei contributi. Inoltre il Gruppo partecipa attivamente al banco alimentare, alle iniziative sportive, come i campionati nazionali A.N.A. di corsa in montagna, e comunali, esercitando il servizio di vigilanza e sicurezza sul percorso. Nel maggio del 2005, fortemente voluto dal Capogruppo, è stato creato un nucleo di protezione civile A.N.A. con inizialmente l’adesione di undici persone, oggi ne conta ventidue e, assieme ad altre tre realtà di nuclei di protezione civile (in particolare il nucleo di Chiavenna, Novate Mezzola e Verceia), è stato creato il Gruppo di Protezione Civile A.N.A. Valchiavenna. Una doverosa e giusta precisazione: a tutte le iniziative del Gruppo Alpini di Villa c’è sempre la partecipazione anche del nucleo di P.C.

Infine dopo molto tempo senza una struttura che accogliesse i nostri Alpini e tutta la loro attrezzatura, il 20 maggio 2007 è stata finalmente inaugurata la nuova Sede, in località Dogana. Luogo di ritrovo per il rancio dopo le pulizie dei sentieri, dei fiumi e magazzino.

Raduno del Gruppo: Ristorante “Tavernella” alla terza domenica di Novembre